Utilizza lampadine a basso consumo

La famiglia media italiana utilizza per illuminare la propria abitazione lampadine ad incandescenza con un consumo medio di 87,6 kwh/anno, la famiglia virtuosa preferisce invece lampadine a fluorescenza o led, riducendo iil consumo medio a 4,38 kwh/anno con un conseguente risparmio di energia e minor impatto ambientale. ll vecchio consiglio di spegnere la luce quando si esce da una stanza è sempre valido.
Alcuni semplici accorgimenti permetterebbero di evitare sprechi e contenere i costi. Come ad esempio, preferire lampadine fluorescenti o led a risparmiamo energetico, che illuminano meglio e più a lungo, avendo una durata di vita maggiore rispetto alle vecchie lampadine. Evitare di tenere accese le luci se non realmente necessarie ed installare, dove possibile, sistemi di controllo del flusso luminoso.